Tutti gli ETF spot su bitcoin sono stati approvati

Ieri sera è finalmente arrivato il tanto atteso annuncio della SEC relativamente all'approvazione degli ETF su bitcoin.

Riassunto delle ultime 24 ore

Dopo la confusione generata dall’hack dell’account Twitter della SEC, di cui abbiamo parlato in questo articolo, è poi ritornata una relativa calma attorno a bitcoin, in attesa del verdetto finale della SEC. Tutti coloro che erano interessati alla questione degli ETF hanno trascorso gran parte della giornata di ieri su X, con i vari profili di divulgazione che condividevano minuto per minuto l’evoluzione della procedura di approvazione.

Una notizia che ha preceduto l’approvazione ufficiale, ma che aveva già chiarito ogni dubbio sulla decisione della SEC, è stata l’annuncio del CBOE che dichiarava l’inizio delle contrattazioni per gli ETF già nella giornata di oggi, anche se la SEC non aveva ancora confermato nulla. La conferma definitiva da parte della SEC è poi arrivata alle 21:45, con la pubblicazione sul proprio sito di un documento che confermava l’approvazione di tutte le 11 richieste.

La reazione di bitcoin

Molti si aspettavano che, al momento dell’approvazione ufficiale, bitcoin avrebbe mostrato forte volatilità. Tuttavia, nelle ore subito dopo la notizia, è accaduto il contrario. La price action di BTC è stata sorprendentemente stabile, indicando dunque che la notizia era già stata prezzata dai trader e dagli investitori. Nello specifico, dal momento dell’approvazione, BTC ha raggiunto un minimo di $45.000 e un massimo di $47.700, mostrando una certa volatilità, ma meno di quanto previsto.

Oggi l’inizio delle contrattazioni

Come riportato dal CBOE, oggi inizieranno le contrattazioni per alcuni degli ETF spot su bitcoin. Oltre a essere un momento storico, sarà interessante analizzare i volumi movimentati da questi ETF nelle prime ore e proprio in questo momento sta iniziando la contrattazione nel pre-market per l’ETF di Grayscale.

Secondo le stime di Bloomberg, si prevede che $4 miliardi possano confluire negli ETF Bitcoin già nel primo giorno di contrattazioni, con $2 miliardi provenienti direttamente da BlackRock. Questo sarebbe qualcosa di storico e che allora si, portebbe molta volatilità per l’asset. Rimaniamo dunque in attesa dello svolgersi della giornata.

Questo contenuto è frutto del lavoro di persone che amano il mondo Crypto. Seguici sui nostri canali!
Condividi su

Ultime notizie

Scopri le 10 ABITUDINI per la tua SICUREZZA CRYPTO.

Inserisci la tua email qua sotto per ricevere SUBITO la GUIDA in PDF: Riceverai la GUIDA via email