TIPS CRYPTO

Cos’è un Soulbound Token?

Con soulbound token, spesso abbreviato in SBT, si intende un token non fungibile e non trasferibile a terzi. A differenza dei normali NFT, i soulbound token non possono essere venduti o comprati perché nascono con l’idea di rappresentare su blockchain l’identità e le caratteristiche di un individuo.

Casi d'uso di Soulbound Token
Casi d’uso di Soulbound Token

Il concetto di “soul” è infatti preso dal gioco World of Warcraft, dove gli oggetti ottenuti giocando si legano all’“anima” del giocatore e non possono essere trasferiti ad altri.

Un’altra diversità rispetto ai tradizionali token è che i SBT non hanno un valore economico, ma rappresentano invece la reputazione o la storia di una persona.

Fra le ipotesi dei casi d’uso dei soulbound token possiamo annoverare quelli correlati a:

  • identità digitale
  • studi scolastici
  • curriculum vitae lavorativo
  • riconoscimenti e premi ottenuti
  • cartella clinica (stato di salute, malattie, allergie, intolleranze, etc.)
  • membership, card, pass che certifichino l’appartenenza a club o associazioni

Rimanendo all’interno della blockchain, i SBT potrebbero essere utilizzati per misurare il profilo di rischio in DeFi (per esempio, sulle piattaforme di prestito) o all’interno delle DAO (per assegnare un punteggio in base alla quantità e qualità delle interazioni con la community).

Ovviamente c’è anche qualche contro: per esempio, c’è chi ipotizza che i soulbound token possano trovare applicazione all’interno di regimi totalitari, per aumentare a dismisura il controllo sociale ed applicare immediatamente restrizioni a chi non rispetta certe regole e leggi.

L’idea dei soulbound token nasce il 26 gennaio 2022 da un post di Vitalik Buterin (co-fondatore di Ethereum). Fra le prime applicazioni pratiche c’è quella annunciata da Binance ad agosto 2022 con il lancio di BAB, un SBT che mira a “certificare” coloro che hanno completato la procedura di KYC: altri usi di BAB potranno essere legati all’airdrop di NFT, alla prevenzione dell’attività dei bot e alla facilitazione del voto della governance DAO.

Questo contenuto è frutto del lavoro di persone che amano il mondo Crypto e degli investimenti. Seguici sui nostri canali!
Condividi su

In evidenza

TIPS CRYPTO