TIPS CRYPTO

Cosa significa IPFS?

IPFS è l’acronimo di InterPlanetary File System. Può essere visto come un file system peer-to-peer che consente di archiviare file e tenere traccia delle versioni nel tempo (un po’ come Git), operando su una rete distribuita (un po’ come BitTorrent).

IPFS (InterPlanetary File System)
IPFS (InterPlanetary File System)

In buona sostanza, l’attuale World Wide Web si basa sui protocolli HTTP e HTTPS. Si tratta di protocolli applicativi che consentono la comunicazione e l’accessibilità dei dati in tutto il mondo.

HTTP funziona come un protocollo di richiesta-risposta che connette gli utenti (client) ai server, in base alla loro posizione. Ad esempio, se cerchi di accedere al sito web di TuttoCrypto.it il tuo browser richiederà il contenuto al servizio di hosting dove il sito è ospitato, e il server restituirà la pagina web. Se ci fosse un grave problema sul server, potresti non visualizzare il sito.

Al contrario, IPFS consente la creazione di un web permanente e distribuito, in cui è possibile archiviare e condividere tutti i tipi di dati digitali. Mentre le comunicazioni HTTP si basano su un server (con una posizione specifica) per fornire il contenuto, le comunicazioni IPFS si concentrano sul contenuto stesso.

Con IPFS non chiederai più il contenuto al server dove si trova TuttoCrypto.it, ma chiederai alla rete distribuita “chi può fornirmi questo contenuto?” e i peer più vicini ti risponderanno il più rapidamente possibile.

Con l’aumento dell’uso dei token non fungibili, IPFS è diventato uno strumento importante per i marketplace NFT per archiviare in modo decentralizzato le informazioni.

A seconda dell’implementazione IPFS può presentare molti vantaggi rispetto a HTTP, come resistenza alla censura, integrità dei dati, costi operativi inferiori, prestazioni migliori e sicurezza.

Fra i 4 casi d’uso più interessanti, possiamo certamente citare:

  • Fine dei server che ospitano siti web. Tutti i contenuti verranno consegnati da IPFS e i dati verranno estratti direttamente dalla blockchain.
  • Fine delle registrazioni web per ottenere gli account. La tua chiave privata concederà l’autorizzazione e l’accesso alla tua identità a siti web/provider.
  • Comunicazione diretta con altre persone senza intermediari. Applicazioni di comunicazione veramente sicure, private e senza censure.
  • Social network in cui le tue informazioni sono disponibili solo per coloro a cui darai il permesso.
Questo contenuto è frutto del lavoro di persone che amano il mondo Crypto e degli investimenti. Seguici sui nostri canali!
Condividi su

In evidenza

TIPS CRYPTO