Oltre $2 miliardi di In-flow solo negli ultimi 4 giorni per gli ETFs

Solo nelle ultime giornate di trading, gli ETF su bitcoin hanno raccolto oltre 2 miliardi di dollari di afflussi.

Nuovi 43.300 BTC negli ETFs in 4 giorni

All’inizio della settimana BTC veniva scambiato poco al di sopra dei 48.000$ per singola moneta; ora, 4 giorni dopo, il suo prezzo è già incrementato notevolmente, in quanto, al momento della scrittura di questo articolo, una moneta BTC vale circa 52.000$.

Non è sempre saggio né corretto cercare di trovare una spiegazione razionale ai movimenti di prezzo, soprattutto quando si parla di criptovalute, in quanto queste sono estremamente volatili e soggette a manipolazioni. Tuttavia, questa volta sembra piuttosto chiaro il motivo di questo rialzo, e questo lo possiamo dedurre grazie alla natura pubblica e trasparente della tecnologia blockchain.

Come scrivevamo in questo articolo, le varie società di analisi on-chain sono state in grado di identificare quali sono gli indirizzi pubblici relativi alle riserve di BTC per i vari ETF spot, e negli ultimi giorni si sono verificati depositi impressionanti, un indicatore del fatto che gli investitori, soprattutto quelli tradizionali, stanno comprando questo nuovo strumento e quindi bitcoin.

Uno sguardo On-chain

Come dicevamo prima, la natura pubblica della blockchain ci permette di verificare in tempo reale tutti gli spostamenti delle monete all’interno di questa rete e, negli ultimi 4 giorni nello specifico, gli indirizzi relativi alle riserve degli ETF hanno accumulato oltre 43.300 BTC.

Prendendo come riferimento questa dashboard condivisa da Apollo, notiamo come gli afflussi, ovvero i Bitcoin in ingresso nelle ultime sedute di trading, siano stati molto positivi.

Prendiamo una statistica per capire meglio la situazione. Nelle prime quattro settimane di trading di questi strumenti, erano stati circa 42.000 i BTC entranti all’interno dei vari ETF spot, e questo era già un risultato assolutamente straordinario; ma quello che è successo negli ultimi 4 giorni lo è ancora di più.

Non ci sono abbastanza BTC per tutti

Questa infografica, sempre condivisa da Apollo, mostra quanti BTC sono in possesso dei vari fornitori degli ETF spot e in quale rapporto. Mentre abbiamo raggiunto la soglia dei 700.000 BTC gestiti dai vari ETF, Grayscale rimane ancora il leader indiscusso, anche se sta lentamente perdendo la sua dominanza, ciò a causa delle commissioni più alte richieste.

Tra coloro che hanno lanciato il loro strumento un mese fa, BlackRock è quello che è riuscito ad attrarre il maggior numero di BTC, oltre 105.000, seguito poi da Fidelity con 79.000 e 21Shares con 23.000.

Risultato impressionante raggiunto anche da Bitwise, che si piazza in quinta posizione nonostante sia un provider esclusivamente crypto e decisamente meno conosciuto e importante dei giganti della finanza tradizionale precedentemente citati.

Questo contenuto è frutto del lavoro di persone che amano il mondo Crypto. Seguici sui nostri canali!
Condividi su

Ultime notizie

Scopri le 10 ABITUDINI per la tua SICUREZZA CRYPTO.

Inserisci la tua email qua sotto per ricevere SUBITO la GUIDA in PDF: Riceverai la GUIDA via email