FTX rimborserà al 100% i suoi creditori, con un ma…

Sembra essere confermato che FTX rimborserà tutti i suoi creditori, facendo riferimento però ai prezzi nel momento del fallimento dell'exchange.

FTX non verrà rilanciato

Fin dalle settimane subito dopo il fallimento dell’exchange FTX, che ricordiamo era il secondo per importanza e volumi di trading nell’intero settore, si era iniziato a discutere riguardo al rilancio di questo progetto, sotto un altro brand, dato che comunque, nonostante il buco finanziario di oltre 10 miliardi di dollari, la tecnologia alla base era estremamente interessante e competitiva con il resto del mercato degli exchange.

Ora però sembra essere confermato il fatto che FTX non verrà più rilanciato, in quanto non si sono trovati clienti disposti a finanziare questa operazione di riapertura.

Quello che però interessa maggiormente ai creditori è proprio capire come e se verranno ripagati, e oggi abbiamo novità importanti da questo lato.

FTX rimborserà al 100%

Il processo attorno al caso FTX sta continuando e secondo alcune indiscrezioni, sembra che ci siano abbastanza fondi per rimborsare al 100% i creditori che si sono visti i fondi bloccati nel giorno del fallimento dell’exchange.
Questa sembra essere una buona notizia in generale, ma va accompagnata ad una ulteriore news. Ovvero quella che il rimborso sarà basato sui prezzi al momento del fallimento, ovvero quando BTC veniva scambiato a circa 16.000$.
Alcuni considerano questa mossa una ulteriore truffa lato FTX, in quanto, come sappiamo bene, queste cifre hanno rappresentato il bottom di mercato, mentre ora BTC viene scambiato ad oltre 43.000$.
Se dunque un utente aveva 1 BTC all’interno della piattaforma, dovrà aspettarsi di ricevere un controvalore di circa 16.000$.

Ancora nulla di confermato

Ogni volta che vi riportiamo una news ci impegniamo a citare le fonti dalle quali provengono. Oggi avreste dovuto trovare in questo link la parte dell’udienza dove si discute appunto della questione dei rimborsi totali per i creditori, purtroppo però il video è stato cancellato e non possiamo più proporvelo.
Ancora siamo nell’ambito delle ipotesi e non è stata confermata in maniera ufficiale questa notizia dai curatori fallimentari di FTX. Non appena ci saranno ulteriori novità ve le comunicheremo all’interno del nostro canale telegram!

Questo contenuto è frutto del lavoro di persone che amano il mondo Crypto. Seguici sui nostri canali!
Condividi su

Ultime notizie

Scopri le 10 ABITUDINI per la tua SICUREZZA CRYPTO.

Inserisci la tua email qua sotto per ricevere SUBITO la GUIDA in PDF: Riceverai la GUIDA via email