Fate attenzione a queste crypto a Novembre!

A novembre, molti progetti aumenteranno la supply circolante delle loro crypto, portando nuova offerta nel mercato.
crypto unlock dicembre

Come funziona la distribuzione di una crypto

Quando viene creata una nuova dApp, spesso viene creata o “mintata” tutta la supply dell’utility token alla base del progetto. Nelle fasi iniziali, però, solo una piccola percentuale della supply totale è subito circolante nel mercato. Un progetto potrebbe aver creato 100.000 utility token, ma renderne disponibili al lancio solo 10.000, ovvero il 10%.

L’altro 90%, solitamente già dal whitepaper, è destinato a diversi utilizzi, come spese di gestione, incentivi per la dApp, retribuzione del team o ricompense per i primi investitori.

I token “bloccati” vengono rilasciati pian piano nel tempo, ma a volte ci sono degli unlocks che sono più grandi di altri e possono far aumentare, in un solo giorno, in maniera consistente la supply circolante della crypto in questione, aumentando l’offerta e quindi portando a un più probabile ribasso del prezzo.

Ecco i rilasci di Novembre

Novembre sarà un mese caldo in termini di aumento di supply di alcune crypto. Fra i progetti che avranno nuovi rilasci ci sono Optimism e il suo token OP, oppure Avalanche con il suo token AVAX.

Ecco ora la lista completa con anche la data del giorno del rilascio e il controvalore in dollari della supply liberata:

  • Immutable e la crypto $IMX – $25.3M, 03 novembre
  • Sui e la crypto $SUI – $159.7M, 03 novembre
  • Galxe e la crypto $GAL – $11.6M, 05 novembre
  • Hashfllow e la crypto $HFT – $20.5M, 07 novembre
  • Aptos e la crypto $APT – $177.7M, 12 novembre
  • Whitebit e la crypto $WBT – $214.4M, 13 novembre
  • Sei e la crypto $SEI – $14.4M, 15 novembre
  • Uniswap e la crypto $UNI – $35.3M, 16 novembre
  • BitDao e la crypto $BIT – $68.2M, 16 novembre
  • Apecoin e la crypto $APE – $21.4M, 17 novembre
  • Avalanche e la crypto $AVAX – $112.1M, 24 novembre
  • Optimism e la crypto $OP – $34.3M, 30 novembre

Nuova offerta in arrivo

Ovviamente, nessuno sa quali potrebbero essere i futuri movimenti di prezzo di nessuna delle crypto sopra citate, ma è importante notare come, da un punto di vista razionale, in novembre, queste crypto vedranno un’offerta maggiorata rispetto a quella presente fino ad oggi, e se la domanda non salirà in maniera almeno paritaria, il prezzo dell’asset potrebbe subire dei ribassi.

Da attenzionare sicuramente abbiamo Aptos, dove il 12 novembre si libererà più dell’1% della supply, con un controvalore stimato di 177 milioni di dollari oppure la dApp Whitebit, dove verrà rilasciato un controvalore di 214 milioni di dollari del suo token WBT.

Questo contenuto è frutto del lavoro di persone che amano il mondo Crypto. Seguici sui nostri canali!
Condividi su

Ultime notizie

Scopri le 10 ABITUDINI per la tua SICUREZZA CRYPTO.

Inserisci la tua email qua sotto per ricevere SUBITO la GUIDA in PDF: Riceverai la GUIDA via email