Bitcoin: superati i 56K!

Durante la notte bitcoin ha raggiunto e superato la resistenza di prezzo ai $56.000 trovandosi ora a solo a un -18% dai massimi.

Bitcoin si avvicina ai massimi

Era il 10 novembre del 2021 quando bitcoin, verso l’ora di pranzo, toccò per la prima volta i 69.000$. Questo fu il livello più alto toccato durante quel bull-market e rimane, ad oggi, all-time-high di bitcoin.

Come sappiamo poi il 2022 è stato un anno estremamente difficile per tutto il mondo crypto, con i vari fallimenti prima della blockchain Terra/Luna e poi dell’exchange FTX che avevano portato le quotazione della maggior parte delle ALT coins a -95% dai loro massimi e con bitcoin che aveva trovato un minimo attorno ai 16k, fermandosi dunque ad un -75% dai massimi.

Oggi la situazione è nuovamente cambiata, con BTC che ha quasi interamente recuperato la sua perdita e si trova nuovamente a quotazioni oltre ai 55k per singola moneta.

Al momento della scrittura dell’articolo bitcoin presenta una perdita dai massimi di solo il 18%.

Perché questa euforia?

Come sappiamo, recentemente sono stati lanciati i primi ETF spot su bitcoin e proprio a loro dobbiamo guardare se vogliamo trovare una spiegazione a questo incremento nel prezzo di bitcoin e tutti gli asset crypto.

Infatti solo nella giornata di ieri l’ETF proposto da BlackRock ha incrementato i volumi di scambio del suo strumento del 50%. 

In generale ieri è stata una giornata storica in quanto i volumi di scambio complessivi per i nove ETF hanno superato i 2,4 miliardi di dollari, battendo il record precedente di 2,2 miliardi di dollari stabilito nel primo giorno di negoziazione, l’11 gennaio.

Quanto continuerà questa euforia?

Ovviamente è impossibile rispondere in maniera definitiva a questa domanda, quello che però possiamo dire e che, tecnicamente, l’evento più atteso di tutto il mondo crypto, ovvero halving di bitcoin, non è ancora stato completato in quanto mancano ancora circa 60 giorni prima che ciò avvenga.

Ovviamente però il prezzo di bitcoin, come per ogni asset, non può avere una price action “up-only” ma è necessario, prima o poi, avere dei momenti nei quali il prezzo scaricherà e rallenterà almeno per qualche giorno.

Parlando anche del mondo oltre a bitcoin, ETH, ovvero la seconda crypto più capitalizzata al mondo, sta seguendo la scia positiva di BTC è ha sfondato la resistenza dei $3200 per singola moneta.

Questo deriva poi che l’intero ecosistema DeFi, che si basa su ETH, stia vivendo un periodo positivo, il che è facilmente analizzabile dalla grafica del TVL offerta da DeFiLlama.

Questo contenuto è frutto del lavoro di persone che amano il mondo Crypto. Seguici sui nostri canali!
Condividi su

Ultime notizie

Scopri le 10 ABITUDINI per la tua SICUREZZA CRYPTO.

Inserisci la tua email qua sotto per ricevere SUBITO la GUIDA in PDF: Riceverai la GUIDA via email