Binance fa chiarezza sull’imposta di bollo per i clienti italiani

Dopo un temporaneo blocco dei fondi, Binance Italia ha condiviso un comunicato stampa dove ha chiarito la situazione.

Cosa era successo ai clienti italiani?

Nella giornata del 5 gennaio molti utenti di Binance Italia si sono ritrovati impossibilitati a prelevare i loro fondi in quanto l’exchange richiedeva prima il pagamento di una imposta di bollo.
Tutto ciò è stato causato dalla nuova normativa italiana dedicata alle crypto dove, fra le altre cose, è stata aggiunta una imposto di bollo annuale equivalente allo 0,2% (ovvero il 2 per mille) del controvalore delle varie crypto possedute dall’utente all’interno dell’exchange.

Dunque gli utenti si sono ritrovati un messaggio all’interno dell’account intitolato “Informazioni importanti sull’imposta di bollo” dove appunto l’exchange richiedeva che l’utente pagasse questa imposta prima di proseguire ad operare all’interno dell’account.

Binance fa chiarezza

Sicuramente ritrovarsi i fondi congelati, anche se parzialmente o per pochi minuti, all’interno di un exchange centralizzato non fa mai piacere e dunque è comprensibile il fatto che molti clienti di Binance Italia si siano spaventati.

Per fortuna però la situazione era totalmente sotto controllo e ieri tramite questo comunicato stampa, Binance ha chiarito ogni dubbio riguardo a ciò che è successo.

Confermano dunque il fatto che la nuova legge di bilancio e dunque la nuova normativa crypto gli abbiano richiesto di prelevare questa imposta di bollo da ogni utente con saldo positivo.

Regalo sulle commissioni

Questa brutta notizia è stata poi addolcita dal fatto che Binance ha deciso di regalare un buono sconto, paragonabile all’importo pagato per l’imposta di bollo, che potrà essere utilizzato per pagare le commissioni all’interno del CEX.

Sicuramente una buona notizia che, soprattutto per chi aveva depositate grosse somme, si trasforma in uno sconto per il servizio, di massimo 1000 USDT.

La regolamentazione sta piano piano arrivando, che sia una cosa positiva o negativa non sta a noi deciderlo ma quello che è sicuro è che misure come queste sono soltanto l’inizio di un processo che durerà ancora molti anni.

Questo contenuto è frutto del lavoro di persone che amano il mondo Crypto. Seguici sui nostri canali!
Condividi su

Ultime notizie

Scopri le 10 ABITUDINI per la tua SICUREZZA CRYPTO.

Inserisci la tua email qua sotto per ricevere SUBITO la GUIDA in PDF: Riceverai la GUIDA via email