Banca d’investimento lancia un fondo crypto da 14 miliardi per battere il mercato

A&G, una banca d'investimento spagnola ha dichiarato che lancerà un fondo crypto per riuscire a battere il mercato.

Cosa vuol dire battere il mercato?

A&G, una banca d’investimento spagnola che gestisce 12,4 miliardi di euro (13,7 miliardi di dollari), ha dichiarato che implementerà una strategia di fondo attivo per cercare di cavalcare i trend e superare l’andamento medio del mercato.

Ma cosa vuol dire nello specifico? Nel mondo finanziario tradizionale, il benchmark di mercato è dato dall’andamento medio fra tutte le aziende quotate in borsa. In realtà, essendo difficoltoso tracciare proprio tutte le aziende, solitamente il benchmark mondiale è paragonato all’andamento di alcuni ETF, come MSCI WORLD, che contengono migliaia fra le più grosse aziende quotate. Nel mondo crypto, tracciare un benchmark diventa molto più complicato, poiché l’andamento fra le varie monete e token che vengono create (comprendendo anche quelle scam) è estremamente differente.

C’è chi sostiene che il benchmark dovrebbe essere valutato solamente dall’andamento di Bitcoin, in quanto è la criptovaluta che di fatto guida l’andamento di tutte le altre. Una soluzione intermedia potrebbe essere tracciare solo le più importanti crypto, come fa il fondo Grayscale Digital Large Cap, che possiede 5 delle maggiori crypto (non stablecoin) in maniera pesata rispetto alla loro capitalizzazione.

Come funzionerà questo mondo?

A differenza del fondo di Grayscale, che è a gestione semi-passiva, questo sarà attivamente gestito, il che significa che i gestori del fondo faranno continuamente operazioni per cercare appunto di sovraperformare l’andamento medio del mercato. È stato dichiarato che i suoi gestori avranno la libertà di allocare il peso del fondo nel modo che riterranno più opportuno, con un’esposizione di almeno il 70% destinato alle criptovalute in qualsiasi momento. Il fondo sarà supervisionato da Román González Torres e Rubén Ayuso, entrambi con precedenti esperienze di gestione di altri fondi presso A&G. Torres ha dichiarato che si concentreranno sulle “principali criptovalute in termini di market cap e liquidità”. A&G ha registrato il fondo presso l’autorità di regolamentazione finanziaria spagnola il 21 luglio e il lancio è previsto per la fine di settembre di quest’anno.

L’importanza del MiCA

In un’altra dichiarazione, i vertici di A&G hanno dichiarato che il lancio di questo fondo attivo, primo per caratteristiche in Europa, è stato facilitato grazie all’arrivo del MiCA, il framework regolamentativo europeo per le criptovalute. Per chi ancora non lo conoscesse, abbiamo scritto una guida al riguardo qualche settimana fa. Questo è un esempio di regolamentazione fatta bene, che aiuta lo sviluppo e ne facilità la crescita, a differenza di quello che sta succedendo in America con la SEC, che sta mettendo i bastoni tra le ruote e rallentando lo sviluppo di questa tecnologia sul suolo americano.

Questo contenuto è frutto del lavoro di persone che amano il mondo Crypto. Seguici sui nostri canali!
Condividi su

Ultime notizie

Scopri le 10 ABITUDINI per la tua SICUREZZA CRYPTO.

Inserisci la tua email qua sotto per ricevere SUBITO la GUIDA in PDF: Riceverai la GUIDA via email